lunedì 4 marzo 2013

Pollo al curry light con riso per Veggie!

Carissimi follower, lettori ecc...
la mia cara amica Veggie mi ha chiesto (troppo) tempo fa di rivoluzionare un po' il suo solito pranzo al sacco: l'insalata di riso. Ho avuto più di un'idea, ma se le foto non mi piacciono preferisco non pubblicare niente, quindi per il momento vi propongo questa ricetta, fatta proprio oggi, un piatto che mi sta molto a cuore essendo il primo che ho preparato al mio fidanzato...(l'avrò conquistato così?)
Credo sia molto buono anche freddo infatti ne preparo sempre in abbondanza e me lo mangio il giorno dopo a colazione (pensa te)!
Cara Veggie spero che sia di tuo gradimento ma, in ogni caso, resta collegata su queste bande perchè ci saranno altri piatti per te!


Ingredienti per 1 persona:
80 gr. di riso basmati o thai (o la quantità che ritenete adatta)
150 gr. di petto di pollo
1 cipolla
1/2 carota
1/2 mela piccola
2 bicchieri e mezzo d'acqua
1 cucchiaio scarso di olio d'oliva (si può anche omettere o aumentare la quantità)
1 cucchiaino di brodo granulare vegetale o classico (oppure mezzo cuore fondente di brodo o mezzo dado)
2 cucchiaini abbondanti ti curry
2 cucchiai di yogurt greco allo 0% di grassi o yogurt magro
sale q.b.
Farina q.b per infarinare il riso
Paprika piccante un pizzico (se piace)
Coriandolo un mazzetto piccolo (se non lo trovate non metteteci nulla)


Procedimento:
Mettete l'acqua per il riso a bollire.
Frullate la carota, la mela e la cipolla (oppure tritate il tutto finemente) e fateli rosolare a fiamma media con l'olio e 1 bicchiere d'acqua (in questo modo eviterete di soffriggere l'olio). Una volta che l'acqua sarà stata assorbita aggiungete il petto di pollo che avrete precedentemente tagliato a pezzetti e infarinato. Mescolate bene, unite il curry, il brodo granulare (o dado o cuore fondente) e l'altro bicchiere d'acqua dopodiché lasciate cuocere per circa 10 minuti (o comunque fino a restringimento della salsa) a fiamma medio-bassa.
Nel frattempo cuocete il riso, scolatelo e mettetelo da parte.
Una volta che il pollo sarà cotto e la salsa avrà raggiunto la consistenza desiderata regolate di sale e, se vi piace, aggiungete un pizzico di paprika piccante. Mescolate e, come ultimo tocco, versate lo yogurt, rimestate bene e dopo 2 minuti concludete la cottura.
Componete il piatto mettendo da una parte il riso e dall'altra il pollo al curry, spolverate con del coriandolo fresco tritato.
Buon appetito!

CONSIGLI MARCELLESCHI: Ho scoperto che, ahimè, non esiste una ricetta originale del pollo al curry e quindi questa è la mia versione perfezionata con il tempo e che, a mio parere, concilia il gusto speziato del curry con la nota dolce della mela. Fatemi sapere se vi piace!
Chi preferisce può unire il riso al pollo, nella padella, mischiare tutto e servire così...se non erro in questo modo dovrebbe chiamarsi chicken biryani!


ET VOILÀ!




11 commenti:

  1. Non hai idea di quanto mi attiri questo piatto anche a quest'ora. Devo chiudere la baracca, troppe tentazioni, il mio stomaco reclama cibo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah ti capisco,io ho un sonno....e la panza piena di sacher!

      Elimina
  2. ottimoo!!!!!! adoro il pollo con il riso basmati!!!!
    vado subito ad inserirti!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao Marcella :) Le tue ricette sono sempre invitanti, light ma con gusto, complimenti! :) Ti abbraccio forte e ti ringrazio sempre per la tua presenza e il tuo affetto :) Un bacione :**

    RispondiElimina
  4. Marcè.. che belli i tuoi bocconcini.. li faccio diversamente con il curry.. ma la tua versione con anche mela.. e carota.. e yogurt.. mi ispira un sacco!!! smackk

    RispondiElimina
  5. deliziosissimo piatti unico!!!!

    RispondiElimina
  6. Grazie, sei stata davvero gentilissima!! ^__^

    P.S.= Nei prossimi giorni rispondo anche alla tua mail... abbi pazienza, è periodo pieno...

    RispondiElimina
  7. Ke bella ricetta! Posso mangiarla anche io... complimenti! Hai tanta fantasia e sarai sicuramente una maga dei fornelli... anche a me piace cucinare sai???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!Non sapevo ti piacesse cucinare però ho notato che abbiamo gusti simili (vedi la passione per lo yogurt gelato mmmmm)!Grazie mille per i tuoi complimenti, spero che troverai altre ricette di tuo gusto e se vuoi che ''ti prepari qualcosa'' non esitare a chiedere :-)

      Elimina
  8. ti sostengo volentieri, grazie del passaggio..ah, rubo questa ricetta!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...