giovedì 11 aprile 2013

Panini dolci light con cuore di nut...crema spalmabile al cioccolato!

Caaa----a----a---rissimi lettori,
ogni volta che devo dare un esame il mio impegno è inversamente proporzionale alla voglia di cucinare. Appena posso mi fiondo in cucina e preparo qualcosa, normalmente un qualcosa che richieda di essere impastato e infornato! Ieri, dopo aver dato l'esame, ho fatto una spedizione al supermercato, ho comprato tutti gli ingredienti necessari e poi mi sono dedicata alla creazione di questi splendidi panini dolci, ottimi per la colazione!
Stamattina il mio fidanzato mi ha fatto i complimenti e di lui potete fidarvi!
Come ripieno ho optato per un cucchiaino abbondante di marc-tella...ma potete farcirlo come meglio credete.
P.S. Ho cercato di fare i panini il più leggeri possibile così da non sentire sensi di colpa per quel tocco cioccolatoso...


Ingredienti per 9 panini grossi o 12 panini medio-piccoli:

2 yogurt magri
1 uovo
1 bustina di vanillina o qualche goccia di essenza di vaniglia
1 bustina di lievito per dolci
10-12 gr. di olio di semi di mais (o altro olio leggero)
300 g. di farina 00 (io ho utilizzato quella del Molino Chiavazza)
90 gr. di fecola di patate
80 gr. di fruttosio (i panini non risulteranno molto dolci ma il ripieno compenserà..chi preferisce può arrivare a 90-100 gr. di fruttosio ma le calorie e anche la glicemia aumentano!)

Per farcire:
1 cucchiaino abbondante di marc-tella per panino (chi non è a dieta abbondi pure, le vostre papille gustative faranno la ola!)


Procedimento:

Accendete il forno a 180°.
In una ciotola mescolate yogurt, olio, fruttosio e infine l'uovo.
Aggiungete farina, fecola  ,vanillina (o essenza di vaniglia) e lievito per dolci (chi ha tempo setacci il tutto, io personalmente non l'ho fatto ed è venuto bene lo stesso).
A questo punto otterrete un impasto abbastanza umido, tenete a portata di mano la farina, infarinatevi le mani e prendete un pugnetto di impasto, stendetene un pochino sul piano da lavoro spolverato di farina (io ho usato le mani, il mattarello non è necessario) e al centro del composto disponete 1 cucchiaino abbondante di crema al cioccolato o altro ripieno di vostro gradimento. Chiudete bene il panino formando una sorta di pallina e disponete su una teglia ricoperta di carta da forno.



Fate cuocere per 20 minuti avendo cura di girarli dopo 10.

CONSIGLI MARCELLESCHI: Prima di utilizzare la crema al cioccolato lasciatela in frigo qualche minuto, tempo che si solidifichi un po', in questo modo durante la cottura si scioglierà senza però cuocersi. Credo che anche un paio di quadratini di cioccolato fondente sarebbero ottimi come ripieno!

ET VOILÀ!





28 commenti:

  1. oh mio dio. adesso muoio. :Q___

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-)... non dirlo a me!!
      Io in questo caso sto per morire perchè ho appena finito un allenamento per cui mi ci vorrebbe la bombola di ossigeno!!

      Elimina
    2. Quoto Victoria, perché non ho molte altre parole ;-)
      Sembrano buonissssssssssimi....

      Elimina
  2. Ciao Marcella!!! Golosissimi questi panini:) li inserisco subito!
    mi piace moltissimo il tuo blog, mi sono unita ai tuoi followers!!! piacere di conoscerti!!!
    Un bacione e buona serata! Simo

    RispondiElimina
  3. Ciao Marcella, grazie infiniteeeee!!!! :D Sono contentissima che tu abbia partecipato, grazieeeeee :D <3 Questi panini sono stupendi, golosissimi e in più pure light? Tu sei una maga, non smetterò mai di dirtelo! :D Li proverò quanto prima! ;) Un abbraccio forte forte! :**

    RispondiElimina
  4. Marci ma che meraviglia!!quando torno a casa devo assolutamente replicarli;)
    sono in attesa della crema al cioccolato!e spero che sia andato bene il tuo esame!
    1 bacione!

    Giorgia87

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono piaciuti a tutti,spero piaceranno anche a te!
      L'esame è andato bene grazie,ho preso 27 ma era un esame facile!!:-) tu come la va?

      Elimina
  5. di sicuro saranno buonissimissimi!!
    grande per l'esame!! io bene, anche se ho mille cose per l'università(tirocinio, lezioni...), e il mese prossimo anche un pò di esami da recuperare;)

    RispondiElimina
  6. oops scusa...il commento prima era sempre il mio!

    Giorgia87

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si l'avevo capito :-)
      Allora grazie e in bocca al lupo per gli esami (che palle) ci becchiamo sul dolcemondo (oltre che qui ahah) quelle focacce mi mettono una fame!

      Elimina
  7. hahahaha mi hai scovata di nuovo? tra poco tornerò a casa, e spero davvero di riuscire a provare le ricette, sento la mancanza del mio forno :I

    Giorgia87

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahhhhhhh ti ho appena scovata e anche commentata!Commentiamo,inconsapevolmente,le stesse cose!ahahah!

      Elimina
    2. :) commento letto!ho riso un sacco

      Giorgia87

      Elimina
  8. mmm ma che brava!!
    sono arrivata da te perchè mi piace curiosare fra le ricette partecipanti ai contest e mi sembra molto interessante questo tuo "sgrassare" le ricette, è quello che spesso faccio anch'io da quando seguo un regime alimentare più sano e corretto..quindi mi unisco ai tuoi lettori, perchè avrò sicuramente modo di venire a prendere qualche spunto!
    grazie e in bocca al lupo per il contest ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo!!!
      Purtroppo, ormai, tutti dovrebbero sgrassare le cose e utilizzare grassi più genuini...con tutta la roba che ci vendono ci stanno avvelenando!

      Elimina
  9. Blog fighissimo!Sto seguendo una dieta proteica e non posso mangiare tutto ma con qualche modifica potrei creare qualcosa di interessante. Cmq complimenti per le ricettine ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, grazie!!Guarda ci sono anche piatti proteici...magari se sono accompagnati da carboidrati basta che li togli!!A quanto ho capito segui la Dukan, anche mia sorella la sta facendo, una volta gli ho fatto la cotoletta light impanata con la crusca!

      Elimina
  10. Bellissimi!!!!
    E soprattutto boooooooni!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!!Tu, dato che so che segui la dukan, potresti utilizzare la sua crema al cioccolato....chiaramente prima che io faccia la mia!!

      Elimina
  11. Ciao Marcella! Ho appena letto il tuo commento alla mia pasta, se ti interessano le lasagne al salmone ti lascio il link alla ricetta sul mio blog

    http://simolovecooking.blogspot.it/2012/11/lasagne-salmone-robiola-e-pepe-rosa.html?m=1

    Io solitamente faccio la besciamella con l'olio al posto del burro, per alleggerire un po' il piatto, e così ho fatto proprio x queste lasagne!
    Se ti interessa questa besciamella la trovi qui...
    http://simolovecooking.blogspot.it/2012/10/lasagne-prosciutto-formaggio-e-zafferano.html?m=1

    Un bacione e buon weekend!!! Simo

    RispondiElimina
  12. Wow questi panini sono squisiti, complimenti!

    RispondiElimina
  13. Uhhhhh!!! Sono bellissimi questi panini!!!
    Sopratutto buonissimi!!! ^___________^

    RispondiElimina
  14. Sfornati giust' oggi(w il mio forno!!:) )sono una bomba, buonissimi!!

    Giorgia87

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gridiamo al miracolo,nè bruciature nè aLtro...evvai!!!:-)

      Elimina
  15. Sei una grande !!!! complimentoni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...